IL POTERE BENEFICO DELLA LETTURA

man, bench, grass-1853961.jpg

Ammettiamolo, in questa era digitale ci stiamo allontanando sempre di piu’ dai cari vecchi libri e preferiamo guardare immagini e video sui vari social.

Confesso che ho passato anni senza mai acquistare un libro e leggermelo con gusto, finchè non è successa una cosa drammatica: il lockdown del covid. Eh già tutti ci ricorderemo le sensazioni che abbiamo provato in quei momenti di clausura forzata, di distacco dal mondo, eppure per quanto mi riguarda è stato un momento per certi versi illuminante.

E’ stato cosi’ perchè essendomi ritrovato per un mese barricato in casa ho avuto modo di dedicarmi a me stesso, alla mia crescita personale e finanziaria. E’ iniziata la mia escursione finanziaria.

Come prima cosa ho iniziato ad informarmi guardando contenuti video e ascoltando podcast riguardanti lo sviluppo personale e la cultura finanziaria, poi ho deciso di acquistare qualche libro tra i piu’ famosi su quegli argomenti e ho iniziato a leggerli (i principali che mi hanno aperto gli occhi e la mente li trovate nella sezione LIBRI E BROKER).

C’è anche da ammettere che uno schermo luminoso non ti dà le stesse sensazioni di sfogliare un libro e sentire il profumo della carta mentre si sfogliano le pagine. A proposito, lo sapete che le persone piu’ ricche del mondo passano ore e ore a leggere? (per chi si stesse chiedendo che legami ci sono tra la lettura e gli investimenti)

Mi si è aperto un mondo….pensavo di lasciarli a prendere polvere sul mobile, invece leggevo ore ogni giorno. Piu’ imparavo e piu’ volevo imparare. Ho capito che ero fermo e che dovevo iniziare ad applicare una serie di abitudini che con il passare del tempo avrebbero aumentato notevolmente la qualità della mia vita.

Ho aperto il pc portatile, sono andato sul sito di una delle migliori banche italiane che conosco bene (Banca Sella – trovate il link e info utili nella sezione LIBRI E BROKER) e ho aperto un conto titoli.

Ho iniziato con piccole somme perchè vista la mia inesperienza ero certo di fare errori e perdere soldi, ma quello che piu’ contava era INIZIARE, perchè se ci limitiamo a sperare che le cose migliorino da sole ci stiamo illudendo di un qualcosa che non accadrà mai.

Se stai leggendo questi articoli stai già facendo i primi passi del percorso e la cosa mi gratifica parecchio, ma ti consiglio di spendere qualche euro per comprarti libri utili e che ti cambieranno il punto di vista. Buona lettura!

M.L.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto