PERCHE’ BISOGNEREBBE AVERE ALMENO 2 CONTI CORRENTI

Qualcuno potrebbe domandarsi: “Ma se ho già un conto corrente che differenza fà aprirne un altro?” Tanta.

Alcuni esperti di finanza personale consigliano di averne addirittura 3: uno in cui viene lasciato il 70% dello stipendio da usare per le spese quotidiane per vivere, uno di risparmio/investimento in cui versare il 20% dello stipendio e uno di “svago” in cui versare il 10% dello stipendio da utilizzare per togliersi sfizi. Io personalmente ritengo che ne bastano 2, uno in cui lasciare l’80% dello stipendio per le spese quotidiane (affitto, spesa, bollette, qualche uscita, shopping, ecc) e uno in cui versare il 20% dello stipendio destinato agli investimenti in azioni, etf, ecc….

Il beneficio piu’ grande di questa gestione è che vi impegnerete a risparmiare ed investire il 20% dello stipendio, senza barare e impegnandosi a farlo tutti i mesi. La gestione dei soldi ottimale secondo me è questa: ARRIVA LO STIPENDIO – METTO VIA IL 20% SUBITO E LO INVESTO – CON IL RESTANTE 80% VIVO E PAGO LE SPESE – SE AVANZA QUALCOSA MI TOLGO QUALCHE SFIZIO. Ripetendo questo passaggio come abitudine per parecchio tempo inevitabilmente vi costruirete un futuro finanziario prospero.

L’ errore che commette la maggior parte delle persone è seguire questo schema: ARRIVA LO STIPENDIO – MI TOLGO SFIZI E SVAGHI – PAGO LE SPESE PER VIVERE – SE AVANZA QUALCOSA RISPARMIO, ALTRIMENTI PAZIENZA.

Leggendo questi due schemi comportamentali balza subito all’occhio l’importanza di avere due conti correnti poichè ti puoi imporre di riuscire a mettere via il 20% dello stipendio ogni mese appena ti arriva, letteralmente sposti subito quei soldi cosi’ sei sicuro di averli risparmiati e di averli messi a fruttare…se poi con il restante 80% dopo avere pagato tutte le spese per vivere hai avanzato qualcosa fai benissimo e toglierti sfizi e svaghi.

Lo so che tanti pensano “eh ma i soldi me li voglio godere perchè si vive una volta sola, non voglio rinunciare a delle cose perchè devo togliermi il 20% ogni mese”….ma è proprio perchè si vive una volta sola che è importante costruirsi un futuro economicamente solido e prospero e non vivere alla giornata senza pianificazioni economiche.

Questa è la mia opinione personale ed è un suggerimento di risparmio/investimento, ognuno gestisce i propri soldi come meglio crede…buona gestione economica a tutti!

M.L.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto